Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.

Menu
RSS
Cerimonia in onore di NAMKHAI NORBU - 3 Ottobre (Merigar)

Cerimonia in onore di NAMKHAI NORBU…

Si è svolta mercoledì 3 O...

1 minuto di silenzio noi lo osserviamo così

1 minuto di silenzio noi lo osservi…

Siamo stanchi di osservar...

Il dolore e la rabbia

Il dolore e la rabbia

EEC Press - Il presidente...

La morte dello Stato di Diritto

La morte dello Stato di Diritto

Lo stato di diritto è mor...

La prima "spedizione solare" in Artico

La prima "spedizione solare…

MobileReporter fa la sua ...

Il crollo dello Stato a Genova

Il crollo dello Stato a Genova

Ieri a Genova è crollato ...

IL CEOS APRE A CASTELVECCHIO SUBEQUO LA SEDE DELLA REGIONE ABRUZZO

IL CEOS APRE A CASTELVECCHIO SUBEQU…

La vita sociale nel nostr...

(EEC PRESS) RIORGANIZZAZIONE AGEA – ROMA, 27 LUGLIO 2018

(EEC PRESS) RIORGANIZZAZIONE AGEA –…

Il Presidente della Confe...

"Cara collega" - la lettera di Sergio Marchionne

"Cara collega" - la lette…

Cara Collega, Esiste un ...

ADELPHOE (I FRATELLI)

ADELPHOE (I FRATELLI)

Publio Terenzio Afro, aut...

Prev Next
A+ A A-

CIAO LUIGI, DIFFICILE SOLO PENSARE CHE NON CI SEI PIÙ.

CIAO LUIGI, DIFFICILE SOLO PENSARE CHE NON CI SEI PIÙ.

Ricordare Luigi De Sena significa, per me vederlo ora come per la prima volta, significa creare un nesso tra i momenti più veri passati insieme, ognuno per le proprie competenze, e capire che quei momenti sono rimasti dentro.

È proprio vero le persone si scoprono attraverso i ricordi che se ne hanno.

Sto tentando, sapendoti non più con noi, di togliere dalla testa ogni altro rumore per lasciarmi trasportare dai ricordi, verso quel lavoro che ci ha visto uniti batterci per la difesa dei diritti ed il miglioramento della società.

Così tornano le tue parole e le tante sigarette fumate insieme, torna la speranza che hai saputo infondere a chi non ne aveva più, torna il tuo sguardo rassicurante, lo sguardo di chi sa che il futuro non è uno spazio dove andare ma un percorso da costruire.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna in alto