Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.

Menu
RSS
È ora di (ri)iniziare a stampare le fotografie

È ora di (ri)iniziare a stampare le…

Tutti abbiamo, o abbiamo ...

A.C. DIMIDI - L’Associazione che non c’era.....

A.C. DIMIDI - L’Associazione che no…

Nata meno di 6 mesi fa, l...

BOLDINI A FERRARA

BOLDINI A FERRARA

Nello spazio espositivo d...

Game of Thrones: il finale di cui avevamo bisogno? *spoiler*

Game of Thrones: il finale di cui a…

Lo abbiamo immaginato, sp...

LETTERA APERTA AL COMMISSARIO STRAORDINARIO DEL GOVERNO PER LA RICOSTRUZIONE SISMA 2016

LETTERA APERTA AL COMMISSARIO STRAO…

Abbiamo deciso di pubblic...

I bandi de La Biennale di Venezia che i dj e i producers non devono farsi scappare

I bandi de La Biennale di Venezia c…

La Biennale di Venezia no...

Ventiquattro anni dalla morte di Mia Martini

Ventiquattro anni dalla morte di Mi…

Ogni morte è a sé, ma que...

QUANTO SEI BELLA FIRENZE (IN UN GIORNO E MEZZO)

QUANTO SEI BELLA FIRENZE (IN UN GIO…

Non esiste città come Fir...

L’apoteosi del genio italiano: 500 anni dalla morte di Leonardo

L’apoteosi del genio italiano: 500 …

Roma, 27 apr – «Nacque un...

Dalle Marche la Lettera al presidente Tajani

Dalle Marche la Lettera al presiden…

Riceviamo e pubblichiamo ...

Prev Next
A+ A A-

SAVE THE DATE

SAVE THE DATE

Presentazione del libro di Giovanna Avignoni

"Come una bolla"

Ostia Lido 1 febbraio alle ore 18,00 presso il Figoli bistrot sito in via Isole del Capoverde, 34

 

 

[...] Da un po' di tempo quell'antico specchio, ereditato dalla bisnonna, le trasmetteva una certa inquietudine, le restituiva un'immagine di sé che stentava a riconoscere. I cambiamenti sul suo corpo da bambina la impaurivano. .. Quel pezzo d'antiquariato al quale era da sempre abituata, però, avrebbe parlato chiaro, come un amico sincero. Chiaro e tondo, senza mezzi termini. E non mentì, infatti, quando con un 'innaturale indifferenza, così come faceva ormai da qualche tempo, Anna vi passò davanti. Terrorizzata scoprì che una bella ciocca dei suoi capelli biondi e lisci mancava all'appello. [...]

 

 

 

*Breve biografia

 

Giovanna Avignoni nasce a Roma il  22 novembre 1964.

 Laureata sia in Scienze dell’ Educazione  che in Scienze Pedagogiche, lavora come insegnante di Scuola Primaria dal 1984. Nel tempo libero si dedica ad una delle sue più grandi passioni: la scrittura.

A marzo 2014 pubblica il suo primo romanzo “Sono nato troppo presto” ispirato a storie di vita ed esperienze lavorative. A novembre dello stesso anno esce “Come una bolla” il suo secondo romanzo che descrive un periodo breve, ma intenso, vissuto da Anna, splendida quindicenne alle prese con i “mostri dell’adolescenza”. 

 

 

http://www.inmondadori.it/libri/Giovanna-Avignoni/aut01935896/

 

 

Torna in alto