Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.

Menu
RSS
La “Madonna col Bambino” del Pinturicchio sarà esposta alla Galleria Nazionale dell’Umbria

La “Madonna col Bambino” del Pintur…

Quando un’opera “torna a ...

Libri da leggere per essere cittadini con più coscienza

Libri da leggere per essere cittadi…

Non nascono per esserlo, ...

L'eco della storia

L'eco della storia

In questi ultimi giorni, ...

Sim Swapping - la minaccia tornata di moda

Sim Swapping - la minaccia tornata …

Per la serie “a volte rit...

UNA NAZIONE SI SUICIDA  QUANDO DEMOLISCE LA PROPRIA ISTITUZIONE SCOLASTICA

UNA NAZIONE SI SUICIDA QUANDO DEMO…

Dalla prima pagina de “Il...

Rinaldo Balzan poeta del colore

Rinaldo Balzan poeta del colore

Leggiadro, ma potente, Ri...

È ora di (ri)iniziare a stampare le fotografie

È ora di (ri)iniziare a stampare le…

Tutti abbiamo, o abbiamo ...

A.C. DIMIDI - L’Associazione che non c’era.....

A.C. DIMIDI - L’Associazione che no…

Nata meno di 6 mesi fa, l...

BOLDINI A FERRARA

BOLDINI A FERRARA

Nello spazio espositivo d...

Game of Thrones: il finale di cui avevamo bisogno? *spoiler*

Game of Thrones: il finale di cui a…

Lo abbiamo immaginato, sp...

Prev Next
A+ A A-

Convegno su Criminologia e Scienze Forensi

Foto tratta dal sito uglpolizia.wordpress.comCONVEGNO DI STUDI:  CRIMINOLOGIA E SCIENZE FORENSI TRA SPETTACOLARIZZAZIONE MEDIATICA E RAPPORTO CON LE ISTITUZIONI che si svolgerà a Roma, l'8 giugno 2012, presso la Sala Concorsi della Questura di Roma, Via Statilia 30. orario 14.00-18.30 - ingresso gratuito su prenotazione.

 

Stiamo assistendo a un incremento generalizzato della violenza attraverso sue diversificate manifestazioni. L'ombra cupa del terrorismo sembra nuovamente delinearsi in diverse nazioni europee, la famiglia, cellula strutturale e fondamentale del tessuto sociale italiano, si propone sempre più spesso come teatro di delitti e violenze che sembrano colpire maggiormente le donne. L'apporto che i criminologi e gli scienziati forensi possono offrire alle istituzioni in questo delicato momento storico, può essere assai più qualificato ed incisivo rispetto a quello veicolato dai media che ha fatto conoscere al grande pubblico un'immagine spettacolarizzata e spesso superficiale di questo comparto professionale. I più famosi criminologi italiani si interrogano sull’impatto che il loro parere, amplificato dai media, possa avere su un processo penale e sulla responsabilità quindi che deriva da tale attività.

 

Il convegno, organizzato dall’UGL Polizia di Stato in collaborazione con l’ICAA e l’ACISF, si svolge a Roma, nella sala concorsi della Questura in via Statilia 30 che ha una capienza limitata. Considerando però la grande attualità delle tematiche trattate gli organizzatori hanno deciso di diffondere su internet (in differita di circa 12 ore) la registrazione integrale dell'evento attraverso un sito web dedicato e tramite alcune web-tv per consentire a tutti di fruire dei contributi offerti dai prestigiosi relatori (http://uglpolizia.wordpress.com/).

 

ALCUNI INTERVENTI PREVISTI

 

Introduzione di Valter Mazzetti (Segretario Generale UGL Polizia di Stato) e saluti dell’Avv. Donatella Cerè (Ordine Avvocati Roma)

 

Alcuni interventi tecnici previsti: Marco Strano (Criminologo, Psicologo della Polizia di Stato),Andrea Falcetta (Avvocato Penalista); Luciano Garofano (Biologo forense, Gen CC); Francesco Bruno (Criminologo Psichiatra); Alessandro Meluzzi (Criminologo Psichiatra); Cinzia Gimelli(Criminologa Psicologa Giuridica); Massimo Picozzi (Criminologo Psichiatra); Simonetta Costanzo(Criminologa);

 

Chairman: Franco Di Mare (Giornalista Rai)

 

Conduzione web-tv dell'evento: Anita Madaluni (Giornalista di Repubblica che stà conducendo un'inchiesta sui criminologi televisivi)

 

Sono state invitati i vertici delle Forze di Polizia e rappresentanti dei media. Il convegno, a numero chiuso, è gratuito, ma per esigenze di sicurezza è necessaria la preiscrizione a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Al termine del convegno verrà consegnato un attestato di partecipazione. Infoline 3346909764 – L’evento sarà comunque integralmente registrato e proposto via web sul sito uglpolizia.wordpress.com a distanza di qualche ora per coloro che non rientreranno nei posti a disposizione.

 

Richiesti crediti formativi all'Ordine degli avvocati di Roma.

Torna in alto