Cultura

Roma

Roma è una città per diversi aspetti sempre più complicata, difficile, inospitale, le case care su strade impercorribili, i mezzi che o non passano o vanno a fuoco, i servizi che funzionano a singhiozzo – la bellezza struggente e maltrattata. 

Ugualmente però ha una cosa sua, per cui anche se è così complicata ti ci puoi fare una cuccia. 

Roma, è una enorme confederazione di scazzati, ma allegri paesotti. Luoghi dove si crea in breve una rete sociale, un’abitudinarietà, una rete di riferimenti emotivi, un farsi carico. a Roma dopo un po’ il barista è il tuo barista, il giornalaio è il tuo, tutto si fa non so dire, protezione, portierato, villaggio, piazza. E siccome è una città di lunga storia architettonica e politica, che ha visto diversi modi di stare al mondo, ognuno dei quali lascia traccia, questi paesotti che fanno Roma sono tutti molto diversi tra loro. Io amo, certe volte che ne ho il tempo, andare a caccia di nuovi, in zone non proprio scontate. Val Melaina. Tor Marancia. Piazzale Clodio, Primavalle – o quello stupendo perso dopo a Ponte Milvio. Ad avere più tempo starei a girovagare e a cercare le reti segrete che formano gerarchie scacchiere e riferimenti di ognuno di questi paesotti. I figli di tutti e da tutti controllati, il barbiere, il farmacista, il parroco.

Costanza Jesurum

Direttore Responsabile magazine online Convincere. Laureato in scienze politiche e relazioni internazionali. Perfezionato presso L’Università degli Studi Roma 3 in “Modelli Speculativi e ricerche educative nell’interazione multimediale di primo e secondo livello“ Docente universitario a contratto in materie investigative con specifico expertise sulla sicurezza in aree urbane, sulle tecniche di intelligence e di peacekeeping. Esperto di comunicazione in situazioni estreme. Giornalista investigativo ed analista di intelligence, come Ghost writer ha elaborato numerosi studi strategici coprendo tutti i teatri di guerra dai balcani, al vicino oriente seguendo i conflitti in Afganistan, Iraq e nel nord-Africa. Presidente del Centro Europeo Orientamento e Studi – Ente morale di diritto privato per la difesa dei diritti civili. Direttore Scientifico dell'Istituto di Ricerca sui rischi geopolitici Triage Duepuntozero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button