Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.

Menu
RSS
STRATEGIA, Turchia. Le alleanze e la politica estera aggressiva di Ankara

STRATEGIA, Turchia. Le alleanze e l…

Sempre più spesso gli S...

Ricostruiamo Beirut

Ricostruiamo Beirut

Concerto per Beirut per l...

La Turchia di Erdogan al limite dell’implosione

La Turchia di Erdogan al limite del…

Da mesi la Turchia sta vi...

Pescara del Tronto a quattro anni dal sisma

Pescara del Tronto a quattro anni d…

Sono da poco passate le 2...

Pescara del Tronto 24/08/2016 - 24 agosto 2020

Pescara del Tronto 24/08/2016 - 24 …

Vogliamo ricordare i nost...

Venezia vista da Belluno: esposte a Palazzo Fulcis le opere dei maggiori incisori bellunesi del Settecento

Venezia vista da Belluno: esposte a…

È stata inaugurata, a Pal...

Gli angeli non tremano

Gli angeli non tremano

Non dimenticheremo mai i ...

Buon compleanno Tommaso

Buon compleanno Tommaso

Tommaso ama ogni angolo d...

Individuare un vantaggio strategico nello spostamento delle dinamiche globali

Individuare un vantaggio strategico…

La politica globale sta c...

Iatrocrazia - La dittatura del Corona Virus

Iatrocrazia - La dittatura del Coro…

Il termine, in realtà, no...

Prev Next
A+ A A-

La storia di Dana Alblooshi, la 13enne araba che vuol diventare astronauta

Dana Alblooshi, nonostante la giovane età, 13 anni sembra essere una ragazza molto determinata, oltre ad essere un piccolo prodigio. Nella sua vita due passioni: la scienza e la scrittura e in tutti e due gli ambiti la giovane sta facendo tutti i passi per raggiungere i suoi obiettivi.

Ha da poco pubblicato un libro,  13 Amazing Women of Arabia, che è un omaggio alle donne arabe che hanno svolto un ruolo primario nella storia del paese, in diversi settori, come scienza, governo, moda, affari, sport e altro ancora.

Leggi tutto...

Verso Expo 2020 – Instagrammabilità: un fattore cruciale per le vacanze dei millennial

Dubai è stata tra le cinque destinazioni e le esperienze di vacanza “Instagrammable” più popolari al mondo dell’estate del 2019, secondo il mercato dei viaggi online Wego. Londra ha vinto a mani basse con un enorme margine, con oltre 118 milioni di hashtag, battendo Parigi con un margine di 17 milioni. L’hashtag di Parigi è stato pubblicato su Instagram 101 milioni di volte, seguito da Nizza a 87 milioni, New York a 83 milioni e Dubai al quinto posto con oltre 79 milioni di hashtag. L’istagrammabilità è un fattore cruciale per i millennial che scelgono dove andare in vacanza, con oltre il 41% dei viaggiatori di età inferiore ai 33 anni che privilegia “Insta-picture-worthiness” quando scelgono le proprie vacanze.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS