Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.

Menu
RSS
La lotteria Impresa Sicura

La lotteria Impresa Sicura

Il Decreto Legge Cura Ita...

L’Italia cede il passo alla Turchia

L’Italia cede il passo alla Turchia

Perché la vicenda di Silv...

Emirates diventa la prima compagnia aerea a condurre test rapidi Covid-19

Emirates diventa la prima compagnia…

Nel mondo gravemente prov...

Luis Sepúlveda ci ha lasciato.

Luis Sepúlveda ci ha lasciato.

Muore a 70 anni lo scritt...

In Turchia il Coronavirus fa paura: dichiarato stato di coprifuoco per 48 ore

In Turchia il Coronavirus fa paura:…

In Turchia per due gior...

La Macedonia entra nella NATO e nell’Unione Europea

La Macedonia entra nella NATO e nel…

Nello scarso o quasi null...

Covid19: gli aiuti emiratini all’Italia

Covid19: gli aiuti emiratini all’It…

Gli Emirati Arabi Uniti, ...

Raffaello e la natura: quel rapporto che dura da 500 anni

Raffaello e la natura: quel rapport…

Raffaello moriva 500 anni...

Perché fare affari non sarà più lo stesso dopo Covid-19

Perché fare affari non sarà più lo …

Per i manager, questa con...

Di chi è il piede che spunta nelle dirette di Giuseppe Conte?

Di chi è il piede che spunta nelle …

In questi giorni, più che...

Prev Next
A+ A A-

Mattarella: «Festeggiare il 25 aprile significa celebrare il ritorno dell'Italia alla libertà e alla democrazia»

Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha celebrato il 74° Anniversario della Liberazione a Vittorio Veneto, città decorata della Medaglia d’Oro al Valor Militare.

Il Capo dello Stato, al suo arrivo, ha reso omaggio al Monumento ai Caduti e successivamente è intervenuto alla cerimonia commemorativa al teatro Lorenzo Da Ponte.

Hanno preso la parola Roberto Tonon, Sindaco di Vittorio Veneto; Luca Zaia, Presidente della Regione Veneto; Giulia Albanese, Professoressa associata di Storia Contemporanea presso l’Università degli Studi di Padova; Francesca Meneghin, Staffetta partigiana di Vittorio Veneto.

Nel corso della celebrazione sono stati eseguiti i brani “Preghiera del partigiano”, “KZ”” e “Monte Pasubio”.

La cerimonia si è conclusa con l’intervento del Presidente Mattarella che di seguito riportiamo. Al termine il Capo dello Stato ha visitato il Museo della Battaglia.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS