Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.

Menu
RSS
Buon compleanno Tommaso

Buon compleanno Tommaso

Tommaso ama ogni angolo d...

Individuare un vantaggio strategico nello spostamento delle dinamiche globali

Individuare un vantaggio strategico…

La politica globale sta c...

Iatrocrazia - La dittatura del Corona Virus

Iatrocrazia - La dittatura del Coro…

Il termine, in realtà, no...

Perché Chiara Ferragni è (sempre) una buona idea

Perché Chiara Ferragni è (sempre) u…

Quando ci sono di mezzo g...

Tenendo d'occhio la Siria meridionale

Tenendo d'occhio la Siria meridiona…

I recenti sviluppi nel su...

Ciao Claudio e’ difficile resistere alla tua assenza

Ciao Claudio e’ difficile resistere…

Se avessi il potere di fe...

TACCUINI D’ARTISTA: IL CASO DELLA GALLERIA NAZIONALE DELL’UMBRIA

TACCUINI D’ARTISTA: IL CASO DELLA G…

I taccuini d’artista sono...

L'alleanza transfrontaliera Giordania-Iraq è una priorità strategica

L'alleanza transfrontaliera Giordan…

La potenziale instabilità...

L'inevitabilità storica ha bisogno di nuove prospettive

L'inevitabilità storica ha bisogno …

Negli ultimi anni, si è v...

Le implicazioni giordane delle sfide multidimensionali in tutta la regione

Le implicazioni giordane delle sfid…

Le sfide in Medio Oriente...

Prev Next
A+ A A-

FARNESINA: CO.DI.AM COORDINAMENTO AMBASCIATE DEL SINDACATO CEUQ, RIFORMA STATUTO NORMATIVO DEI DIPENDENTI E INCONTRO URGENTE A DI MAIO

GD – Roma, 24 gen. 20 – Il CO.DI.AM-Coordinamento Dipendenti Ambasciate del sindacato CEUQ Funzione pubblica scende sul piede di guerra. Si preannuncia “caldo”, in particolare per i chiarimenti da raggiungere con l’Agenzia delle Entrate, il negoziato tra il Ministero del Lavoro e i sindacati di categoria per il rinnovo della “Disciplina del rapporto di lavoro dei dipendenti delle Ambasciate, Consolati, Legazioni e Organismi internazionali” per il triennio 2020-2023. Diversi e rilevanti i temi sul tappeto. A partire dal fatto che il fisco sta reclamando ai lavoratori del settore diplomatico il pagamento anche retroattivo (fino al 2012) delle imposte sul reddito da lavoro dipendente (Irpef) che, per molte rappresentanze, godrebbero invece di un’esenzione totale. La questione sarà uno ma non l’unico dei principali temi al centro delle trattative per il rinnovo dell’accordo di lavoro, scaduto a fine 2019.

Leggi tutto...

Riceviamo e pubblichiamo: lettera aperta al Ministro per la Pubblica Amministrazione

LETTERA APERTA AL MINISTRO PER LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, AVV. GIULIA BONGIORNO

La sua riforma della Pubblica Amministrazione sembra solo un concreto esercizio di demagogia.

Nel leggere da “Il Messaggero” di sabato 17 novembre, la Sua intervista e il resoconto del giornalista circa la Sua riforma c’è da essere preoccupati per l’ennesimo Ministro della Pubblica Amministrazione che asseconda pregiudizi, gusti e orientamenti che non hanno la minima attinenza con la realtà lavorativa di chi presta servizio nello Stato.

Leggi tutto...

CEUQ e USB su “Lavoro privato”

Lo scorso 29 ottobre si sono riuniti in Assemblea tutte le lavoratrici ed i lavoratori di Agecontrol, presenti presso la sede di Roma e le sedi periferiche, per discutere in merito alla preoccupante situazione derivante dalla mancata erogazione del finanziamento di Agecontrol da parte del socio unico.

La negazione del contributo previsto nel bilancio dello Stato ed approvato – con il programma di attività – da parte di Agea lo scorso luglio, sembra perseguire l’obiettivo dell’immediato blocco delle attività di controllo da parte di Agecontrol, operazione che di fatto causa la fattispecie dell’interruzione di pubblico servizio per le attività disciplinate dalla legge n. 71/2005, che prevede: “l’AGEA è l’autorità nazionale responsabile delle misure necessarie per assicurare l’osservanza delle nome comunitarie relative ai controlli di conformità o alle norme di commercializzazione nel settore degli ortofrutticoli avvalendosi dell’Agecontrol”.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS