Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.

Menu
RSS
Arte e gioielleria

Arte e gioielleria

Quando arte e gioielleria...

Guerra ibrida

Guerra ibrida

Non ci sarà una terza gue...

Perché il calendario dei Carabinieri è ancora importante?

Perché il calendario dei Carabinier…

Scrittura e arte: abilità...

La storia di Marco e la sorpresa di Raoul

La storia di Marco e la sorpresa di…

Nella serata di ieri, sab...

“Producendo per gli altri, ho trovato me stesso”: intervista a SebastiAn

“Producendo per gli altri, ho trova…

In SebastiAn c’è sempre s...

L'augurio di Buon Natale 2019

L'augurio di Buon Natale 2019

"La musica è arte e a Bol...

La politica nell'era del "no alleati"

La politica nell'era del "no a…

Non vi è dubbio che si st...

PLPL 2019

PLPL 2019

Quest’anno si sono festeg...

“Lose Control? E’ nata in venti minuti, come Piece of Your Heart”: intervista a Meduza

“Lose Control? E’ nata in venti min…

Dopo quest’estate, non se...

L’INTERVISTA. Padre Rifat Bader (direttore Catholic Center Giordania): “Religioni e Stati insieme per la fratellanza umana”

L’INTERVISTA. Padre Rifat Bader (di…

“Bisogna lavorare insieme...

Prev Next
A+ A A-

La storia di Marco e la sorpresa di Raoul

La storia di Marco e la sorpresa di Raoul

Nella serata di ieri, sabato 28 dicembre 2019, su RaiUno durante la puntata del programma televisivo "La Porta dei Sogni", condotto da Mara Venier, è andata in scena una commovente storia, che vede un campione italiano di nuoto, Marco, protagonista assieme a Raoul Bova, suo idolo grazie alla fiction "Come un delfino", una serie che gli ha cambiato la vita.

Marco in particolare ha raccontato di come quella serie tv gli abbia cambiato la vita facendolo diventare quello che oggi è ovvero un campione nel nuoto. Raoul che anche nella vita reale è un nuotatore, ha incontrato il ragazzo lasciando passare al pubblico tutta la propria emozione senza filtri, creando da subito un legame forte con Marco. "Possiamo essere amici per sempre?" gli ha chiesto Marco e Raoul ha risposto subito:"Possiamo essere amici per tutta la vita". La commozione ha invaso lo studio, a partire dalla stessa Mara Venier che ha raccontato di come il famoso attore abbia da subito accettato l'incontro con il proprio fan. "Sono felice di aver realizzato assieme alla RAI questo bellissimo regalo", le parole della conduttrice che ha anche pubblicato un selfie con Marco sul proprio account Instagram dove Raoul Bova ha commentato "che emozione aver trovato un amico per tutta la vita".

Articoli correlati (da tag)

Torna in alto