Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.

Menu
RSS
“Quanto blu” di Percival Everett

“Quanto blu” di Percival Everett

“Quanto blu” di Percival ...

Regeni abbraccia Patrick Zaky in un murales. La famiglia:"Non è mai stato minaccia"

Regeni abbraccia Patrick Zaky in un…

Vicino all'ambasciata d'E...

Le mani della Turchia sul Mediterraneo

Le mani della Turchia sul Mediterra…

La mire espansionistiche ...

Verità per Giulio

Verità per Giulio

Oggi 3 febbraio 2020 ri...

A febbraio il Breakbulk Middle East a Dubai, evento top per trasporto e logistica

A febbraio il Breakbulk Middle East…

Per il secondo anno conse...

Nucleare, prima centrale negli Emirati Arabi Uniti

Nucleare, prima centrale negli Emir…

Nucleare – Gli Emirati Ar...

Turchia e dintorni. Turchia campione dei non diritti umani

Turchia e dintorni. Turchia campion…

Che la Turchia stia attra...

1917

1917

È difficile raccontare la...

"Minchia Signor Tenente" in scena al Teatro degli Astri di Roma

"Minchia Signor Tenente" …

Dal 31 gennaio al 2 febbr...

LA TEMPESTA CHE TUTTO DISTRUGGE

LA TEMPESTA CHE TUTTO DISTRUGGE

Non ho mai amato troppo l...

Prev Next
A+ A A-

“Quanto blu” di Percival Everett

  • Pubblicato in Libri

“Quanto blu” di Percival Everett è un libro strano da leggere e raccontare, è un intreccio libero di situazioni, ambienti, emozioni e personaggi. Ma è anche controllato, regolato, come se un flusso di coscienza di ricordi abbia il bisogno di emergere, ma anche di essere addomesticato per non strabordare, per non essere confusionario. Ecco allora che leggere questo romanzo è come leggerne tre in uno, come esplorare altrettanti diversi paesi che, solo alla fine, riescono a trovare un senso comune, un fil rouge che li unisce. Le trecento pagine che compongono il racconto sono suddivise in tre sezioni, “1979”, “Parigi” e “Casa”, che si susseguono a intervalli, andando così a creare interessanti sbalzi temporali, nei quali possiamo vedere anche le diverse sfaccettature del protagonista, Kevin Pace. 

Leggi tutto...

"L'ULTIMA ESTATE"

  • Pubblicato in Libri

Scrivere un libro è iniziare un viaggio, è navigare all’interno di se stessi, dentro la propria storia per aprire una finestra di emozioni sul mondo.

Leggi tutto...

“Un Amore” di Dino Buzzati

  • Pubblicato in Libri

Ideato nel 1959, ma pubblicato solamente quattro anni più tardi da Mondadori, “Un Amore” di Dino Buzzati è stato un romanzo “di rottura”, scandaloso per l’epoca. La trama, infatti, vede Antonio Dorigo, architetto milanese benestante alla soglia dei cinquant’anni, innamorarsi di una giovane ballerina della Scala, ma anche prostituta: Laide. 

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS