Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.

Menu
RSS
La “Madonna col Bambino” del Pinturicchio sarà esposta alla Galleria Nazionale dell’Umbria

La “Madonna col Bambino” del Pintur…

Quando un’opera “torna a ...

Libri da leggere per essere cittadini con più coscienza

Libri da leggere per essere cittadi…

Non nascono per esserlo, ...

L'eco della storia

L'eco della storia

In questi ultimi giorni, ...

Sim Swapping - la minaccia tornata di moda

Sim Swapping - la minaccia tornata …

Per la serie “a volte rit...

UNA NAZIONE SI SUICIDA  QUANDO DEMOLISCE LA PROPRIA ISTITUZIONE SCOLASTICA

UNA NAZIONE SI SUICIDA QUANDO DEMO…

Dalla prima pagina de “Il...

Rinaldo Balzan poeta del colore

Rinaldo Balzan poeta del colore

Leggiadro, ma potente, Ri...

È ora di (ri)iniziare a stampare le fotografie

È ora di (ri)iniziare a stampare le…

Tutti abbiamo, o abbiamo ...

A.C. DIMIDI - L’Associazione che non c’era.....

A.C. DIMIDI - L’Associazione che no…

Nata meno di 6 mesi fa, l...

BOLDINI A FERRARA

BOLDINI A FERRARA

Nello spazio espositivo d...

Game of Thrones: il finale di cui avevamo bisogno? *spoiler*

Game of Thrones: il finale di cui a…

Lo abbiamo immaginato, sp...

Prev Next
A+ A A-

LA TEORIA DELLA CENTRALITA' NEL COUNSELING

Scrivendo questo libro, gli autori, due professionisti di Counseling, hanno condiviso alcune riflessioni annotate nel corso della loro pratica professionale.

Utilizzando una forma espositiva ricca di riferimenti e citazioni, hanno espresso le loro osservazioni  così come le hanno registrate nella pratica, senza stravolgere i canoni tradizionali del counseling,  dando voce a quella creatività che contraddistingue il professionista della relazione d’aiuto.  Dimostrano di possedere qualità umane quali la sensibilità ai bisogni sociali e un certo desiderio di dare un contributo, a proprio modo, al mondo, evitano di dare consigli, di esprimere giudizi morali, di suggerire soluzioni.

La competenza che mettono in atto è invece di fare da specchio, di rimandare al cliente pensieri ed emozioni inespresse o sottintese, affinchè possano essere focalizzate.

L’attività di Counseling è una forma di “personal training”, dove l’altro apprende in modo individuale come funziona il proprio sistema emotivo, liberando le potenzialità che lo stesso sistema racchiude e spingendo ogni singolo individuo verso la comprensione logica ed emotiva dei propri bisogni, nonché la comprensione di cosa lo stesso ha bisogno per modificare ed esaltare comportamenti passati, presenti e futuri, con l’obiettivo di migliorare la qualità della propria vita emotiva e mantenerla all’interno dei vari contesti in cui lo stesso vive.

La dott.ssa Silveri ed il Dott. Parrinello, con questo libro, ci trasmettono le abilità, le esperienze e le comprensioni sul significato della natura umana e descrivono, con capacità, le relazioni che si instaurano tra gli esseri umani. Mediante queste relazioni di affinità, diventano ciò di cui il cliente ha bisogno per sciogliere i blocchi emotivi che si sono formati a causa di relazioni oppositive quali l’incomprensione, l’evitamento, la delusione, l’insofferenza.

Sono professionisti che sostengono la persona nella ricerca di nuove opportunità che possono indurre al cambiamento di rotta nella propria vita, stabiliscono un patto con il cliente per risolvere la condizione di disagio presentata ed il tipo di lavoro da intraprendere per il conseguimento del fine stesso.

Il loro obiettivo non è guarire, ma innovare.

 

www.aemef.it

   

Franca Silveri nasce a Perugia nel 1971. Per necessità familiari trascorre i primi momenti della sua vita in un contesto studentesco che le offre la prematura possibilità di entrare in contatto con studenti dediti a studi di carattere medico- psichiatrico. Tale implemento influenzerà sicuramente la sua propensione alla ricerca, allo studio delle relazioni umane e dei meccanismi comunicazionali. inizialmente si dedica a studi classsici e prosegue la propria formazione universitaria con particolare predilezione per la filologia micenea, greca e latina. Inizia parallelamente un lungo percorso personale di stampo psicodinamico psicoanalitico. Consegue un master internazionale in Counseling e approfondisce con ulteriori percorsi formativi la Gestalt, l'Enneagramma, la Programmazione Neuro Linguistica, perfezionandosi poi nell'Analisi Transazionale. In breve tempo acquisisce notevole esperienza in considerazione del gran numero di casi trattati. Con ulteriori corsi si specializza in Mediazione Familiare e Counseling di coppia. Nell'anno 2003 aderisce all'A.E.Me.F (Associazione Europea Mediatori Familiari) e in breve tempo entra a far parte del Consiglio Direttivo della stessa, collaborando attivamente con proposte e suggerimanti allo sviluppo e alla diffusione della cultura della mediazione familiare. Attualmente svolge a Roma la professione di Counselor e Mediatore Familiare e presso la scuola di specializzazione in mediazione familiare l'attività di docente e formatore.

 

  

Guido Parrinello si laurea a Roma (Sapienza) in Scienze politiche e sociali e poi si perfeziona sulla comunicazione frequentando un master presso la stessa Università e un corso di specializzazione presso l’Università di Strasburgo.Successivamente si è dedicato allo studio delle tecniche di comunicazione e agevolazione nella relazione d’aiuto e dopo aver conseguito un master internazionale di counseling e numerosi corsi di perfezionamento, ha sviluppato un’ intensa attività professionale. Nel 2003, unitamente a dei colleghi, ha fondato l’Associazione Europea Mediatori familiari di cui è attualmente Amministratore delegato e Direttore Responsabile della rivista di counseling e mediazione familiare “Notizie Flash”. Attualmente svolge, in Roma, attività di Counselor professionista, Mediatore familiare e di docente presso la Scuola di specializzazione in mediazione familiare dell’A.E.Me.F.

 

 

 

 

 

 

 

Altro in questa categoria: « Peacekeeping e Stress ADRASTEA »
Torna in alto