Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.

Menu
RSS
Verso Expo 2020 – Gli Emirati Arabi Uniti e il primato universitario

Verso Expo 2020 – Gli Emirati Arabi…

Poco più di 2,5 milioni d...

Dino Buzzati, l’illustratore della parola

Dino Buzzati, l’illustratore della …

Da poco più di una settim...

Perché è così importante che la “Pala dei Decemviri” di Perugino torni a Perugia?

Perché è così importante che la “Pa…

Dopo la “Madonna col Bamb...

Giorgio Bassani e il suo impegno per l’Italia

Giorgio Bassani e il suo impegno pe…

Riflessioni e argomentazi...

"L'ULTIMA ESTATE"

"L'ULTIMA ESTATE"

Scrivere un libro è inizi...

Verso Expo 2020 – Instagrammabilità: un fattore cruciale per le vacanze dei millennial

Verso Expo 2020 – Instagrammabilità…

Dubai è stata tra le cinq...

GLI EMIRATI ARABI UNITI: HUB CULTURALE DEL GOLFO

GLI EMIRATI ARABI UNITI: HUB CULTUR…

Fervono i preparativi per...

“Un Amore” di Dino Buzzati

“Un Amore” di Dino Buzzati

Ideato nel 1959, ma pubbl...

Compie 180 anni la prima linea ferroviaria italiana, a cui Google dedica il suo Doodle

Compie 180 anni la prima linea ferr…

Google oggi, 3 ottobre, f...

“Un buon posto dove stare” di Francesca Manfredi

“Un buon posto dove stare” di Franc…

Libro d’esordio di France...

Prev Next
A+ A A-

La nuova rubrica di innovazione...

Lampadine led: il futuro

Le lampadine a led negli anni passati erano comuni soltanto in dispositivi elettronici, come i pulsanti di accensione della televisione, o nelle illuminazioni specifiche, come nel caso delle lucine di Natale: adesso la tecnologia a led, invece, si sta diffondendo sempre di più, grazie ai vantaggi superiori che garantisce. In effetti, si sente sempre più parlare delle lampadine led, tantoché vengono considerate le lampade del futuro, ma quali sono i reali benefici di questa tecnologia?

Leggi tutto...

SPIA E FATTI SPIARE

L’impressione è che, da un po’ di tempo a questa parte, il concetto di privacy stia sempre più perdendo il proprio carattere, la propria forza evocativa. Non solo: per certi versi sembra che il suo stesso significato si stia lentamente dissolvendo, e non certo nel dizionario ma nella mente delle persone. Il terremoto del Datagate ha portato alla luce il problema della privacy e della sua tutela ma, ben pensarci, quanto affermato poc’anzi costituisce un trend che affonda le sue radici negli ultimi dieci/vent’anni. 

Leggi tutto...

LA RICERCA DELLA VERITA: CRIMINOLOGIA E MEDICINA NEL FUTURO

La verità è da sempre oggetto di ricerca da parte dell’uomo, il fascino dello scoprire e conoscere ciò che sia vero è una calamita irresistibile. Infatti lo scrittore Roberto Gervaso disse:  “Non diciamo mai la verità perché, in fondo, non la conosciamo.”

Per ovvi motivi, nel mondo criminologico e giuridico la verità è il maggiore oggetto di ricerca e l’uomo ha sempre cercato metodi alternativi e scientifici per poterla scoprire, non potendosi fidare pienamente della parola di un suo simile.

Leggi tutto...

La “Social“ era… innovazione o regresso?

Era Social"Sei su Facebook?..... Nooooo? E adesso come ci teniamo in contatto?"

Non è raro sentire dire queste parole a persone che si sono appena conosciute o addirittura che si sono rincontrate dopo anni.

I social network, quelli che comunemente chiamiamo con i loro nomi: Facebook, Twitter, Linkedin, hanno nel giro di pochi anni rivoluzionato il modo in cui socializziamo e manteniamo i contatti con i nostri amici e conoscenti. Ha questo portato vantaggio nelle nostre vite o le ha complicate ancora di più?

I social network hanno abbattuto le frontiere, ci hanno permesso di ritrovare i compagni di liceo, e ci permettono di comunicare con un click con centinaia se non migliaia di persone simultaneamente.

D’altra parte questi strumenti, hanno anche aperto una vetrina virtuale nelle vite di ciascun iscritto, hanno permesso a persone non gradite di analizzare usi, consumi e addirittura controllare i nostri movimenti per scopi illegali (vedasi l’articolo dell Dott. Caccetta: la tecnologia al servizio dei ladri).

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS