Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.

Menu
RSS
MERVEILLE DE LA VIE

MERVEILLE DE LA VIE

Quello che si tende a per...

GRAZIE ANTONIO

GRAZIE ANTONIO

Quando ho saputo che eri ...

La storia di Dana Alblooshi, la 13enne araba che vuol diventare astronauta

La storia di Dana Alblooshi, la 13e…

Dana Alblooshi, nonostant...

Verso Expo 2020 – Gli Emirati Arabi Uniti e il primato universitario

Verso Expo 2020 – Gli Emirati Arabi…

Poco più di 2,5 milioni d...

Dino Buzzati, l’illustratore della parola

Dino Buzzati, l’illustratore della …

Da poco più di una settim...

Perché è così importante che la “Pala dei Decemviri” di Perugino torni a Perugia?

Perché è così importante che la “Pa…

Dopo la “Madonna col Bamb...

Giorgio Bassani e il suo impegno per l’Italia

Giorgio Bassani e il suo impegno pe…

Riflessioni e argomentazi...

"L'ULTIMA ESTATE"

"L'ULTIMA ESTATE"

Scrivere un libro è inizi...

Verso Expo 2020 – Instagrammabilità: un fattore cruciale per le vacanze dei millennial

Verso Expo 2020 – Instagrammabilità…

Dubai è stata tra le cinq...

GLI EMIRATI ARABI UNITI: HUB CULTURALE DEL GOLFO

GLI EMIRATI ARABI UNITI: HUB CULTUR…

Fervono i preparativi per...

Prev Next
A+ A A-

Rotta mediterranea - immigrazione e sicurezza

  • Pubblicato in Libri

Il libro “Rotta mediterranea immigrazione e sicurezza” pubblicato nel 2017 da Photocity edizioni OPEN e i suoi quattro autori s’inseriscono a pieno titolo nel vasto panorama saggistico letterario che l’immane tragedia dell’immigrazione purtroppo sta alimentando. In sei capitoli, pochi ma intensi, viene dimostrato come il Mediterraneo, culla di civiltà e culture, crocevia di scambi e commerci, si è già trasformato in un mare di disperazione, tomba di uomini, donne e bambini, cimitero di sogni e speranze, novello campo di concentramento liquido dove s’infrangono il desiderio di una vita migliore e la possibilità di salvezza. Il fulcro principale del testo è l’immane tragedia dell’immigrazione entrata prepotentemente nelle nostre esistenze a scardinare le nostre certezze e i nostri stili di vita acuita dal senso di paura e incertezze che si provano di volta in volta dopo destabilizzanti attentati terroristici.

Leggi tutto...

Grazie Polizia

Grazie grazie grazie ragazzi con queste parole il Ministro dell’Interno Marco Minniti ha concluso il suo appassionato intervento per le celebrazioni della festa della Polizia di Stato 2017.

Viviamo tempi difficili ha esordito il Ministro una settimana orribile con una serie di attentati nel mondo in cui si è voluto colpire la quotidianità , la progressiva riduzione logistica nell’organizzazione degli attentati, ha poi portato l’analisi preventiva antiterrorismo alla cosiddetta “Prevedibilità zero“.

Siamo ora solo nella condizioni di prevedere l’imprevedibile, di avere una visione proiettata in avanti verso le azioni che ipoteticamente potrebbero accadere e l’intelligence si trasforma in un processo capace d’immaginare prima il tutto e di saper leggere ogni realtà.

Leggi tutto...

Militari E Polizia tra i meno pagati in Europa

La Ceuq si unisce alle proteste di militari e polizia che oltre ad essere tra  i meno pagati in Europa stanno subendo tagli significativi alle buste paga.

Con questi stipendi così bassi non è accettabile avere trattenute alte sulla busta paga, dichiara il Segretario Generale della Ceuq Funzione Pubblica Sergio Giangregorio,  anche nel mese di marzo le decurtazioni hanno avuto una forbice che va dai 100 ai 750 euro.

Il governo deve smettere di fare demagogia e bassa retorica , la sicurezza non è un prodotto che può subire alterazioni economiche.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS