Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.

Menu
RSS
L'inevitabilità storica ha bisogno di nuove prospettive

L'inevitabilità storica ha bisogno …

Negli ultimi anni, si è v...

Le implicazioni giordane delle sfide multidimensionali in tutta la regione

Le implicazioni giordane delle sfid…

Le sfide in Medio Oriente...

La lotteria Impresa Sicura

La lotteria Impresa Sicura

Il Decreto Legge Cura Ita...

L’Italia cede il passo alla Turchia

L’Italia cede il passo alla Turchia

Perché la vicenda di Silv...

Emirates diventa la prima compagnia aerea a condurre test rapidi Covid-19

Emirates diventa la prima compagnia…

Nel mondo gravemente prov...

Luis Sepúlveda ci ha lasciato.

Luis Sepúlveda ci ha lasciato.

Muore a 70 anni lo scritt...

In Turchia il Coronavirus fa paura: dichiarato stato di coprifuoco per 48 ore

In Turchia il Coronavirus fa paura:…

In Turchia per due gior...

La Macedonia entra nella NATO e nell’Unione Europea

La Macedonia entra nella NATO e nel…

Nello scarso o quasi null...

Covid19: gli aiuti emiratini all’Italia

Covid19: gli aiuti emiratini all’It…

Gli Emirati Arabi Uniti, ...

Raffaello e la natura: quel rapporto che dura da 500 anni

Raffaello e la natura: quel rapport…

Raffaello moriva 500 anni...

Prev Next
A+ A A-

Riflessione e proposta: la lettera di Pupi Avati alla Rai

Riflessione e proposta

E piango e rido davanti alla televisione come piangono e ridono i vecchi ,che è poi come piangono e ridono i bambini, cercando di fare in modo che mia moglie non se ne accorga. Fra i tanti che se ne sono andati un mio amico, Bruno Longhi, grande clarinettista milanese, che il coronavirus ha portato via senza tener conto della sua bravura, di come suonava Memories of you, meglio di Benny Goodman. E’ il primo periodo della mia vita in cui anziché abbracciare vorrei essere abbracciato. Mi manca persino quella specie di bacio notturno con il quale auguro la buonanotte a mia moglie e che lei giustamente mi ha vietato. Dormo di più la mattina, nel silenzio profondo ,cimiteriale di una città morta, appartengo anagraficamente alla categoria di quelli più svelti a morire.

Leggi tutto...

La storia di Marco e la sorpresa di Raoul

Nella serata di ieri, sabato 28 dicembre 2019, su RaiUno durante la puntata del programma televisivo "La Porta dei Sogni", condotto da Mara Venier, è andata in scena una commovente storia, che vede un campione italiano di nuoto, Marco, protagonista assieme a Raoul Bova, suo idolo grazie alla fiction "Come un delfino", una serie che gli ha cambiato la vita.

Leggi tutto...

Allerta USA su spionaggio dalla CINA

Quante aziende tecnologiche acquistano prodotti, o anche solo parti o componenti di questi ultimi, in Cina? La notizia che in queste ultime ore sta circolando in rete inerente ad una potenziale attività di spionaggio cinese ai danni dei paesi occidentali, suona un po’ stonata tra gli uditori del settore. I prodotti della nota azienda Huawei sono a rischio spionaggio esattamente come tutti gli altri che circolano nel pianeta.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS