Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.

Menu
RSS
MERVEILLE DE LA VIE

MERVEILLE DE LA VIE

Quello che si tende a per...

GRAZIE ANTONIO

GRAZIE ANTONIO

Quando ho saputo che eri ...

La storia di Dana Alblooshi, la 13enne araba che vuol diventare astronauta

La storia di Dana Alblooshi, la 13e…

Dana Alblooshi, nonostant...

Verso Expo 2020 – Gli Emirati Arabi Uniti e il primato universitario

Verso Expo 2020 – Gli Emirati Arabi…

Poco più di 2,5 milioni d...

Dino Buzzati, l’illustratore della parola

Dino Buzzati, l’illustratore della …

Da poco più di una settim...

Perché è così importante che la “Pala dei Decemviri” di Perugino torni a Perugia?

Perché è così importante che la “Pa…

Dopo la “Madonna col Bamb...

Giorgio Bassani e il suo impegno per l’Italia

Giorgio Bassani e il suo impegno pe…

Riflessioni e argomentazi...

"L'ULTIMA ESTATE"

"L'ULTIMA ESTATE"

Scrivere un libro è inizi...

Verso Expo 2020 – Instagrammabilità: un fattore cruciale per le vacanze dei millennial

Verso Expo 2020 – Instagrammabilità…

Dubai è stata tra le cinq...

GLI EMIRATI ARABI UNITI: HUB CULTURALE DEL GOLFO

GLI EMIRATI ARABI UNITI: HUB CULTUR…

Fervono i preparativi per...

Prev Next
A+ A A-

Innovazione? La risposta è Telegram - intervista a Rachele Zinzocchi

Chi è Rachele Zinzocchi? Si definisce una filosofa 4.0, "Helping You Help & Be Useful To Succeed in Business & Life" il suo motto, Digital Strategy R&D, una Public Speaker, una coach e un author! Un suo pregio? Non si arrende mai. Un suo difetto? Non si arrende mai! Autrice di milioni di pezzi, sia online che sulla carta stampata ma anche in TV. Suoi sono tantissimi contributi che popolano altrettante numerose pubblicazioni e non tutte a proprio nome ovviamente. Rachele è la prima a scrivere in Italia un'opera su Telegram! Si avete inteso bene, il primo libro in Italia dedicato a Telegram l'ha scritto lei! Una donna con una vocazione fortissima per il coaching, per la formazione e per il public speaking. In che cosa si declina la sua filosofia? In tre punti fondamentalmente: un percorso e una necessità di Digital Education, educazione digitale quindi, intesa come educazione civica digitale, innanzitutto educazione in un progetto in essere con le scuole al quale in questo ultimo anno si è data con tutta se stessa, del quale parleremo anche su Convincere in un articolo dedicato sulla rubrica formazione.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS