Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.

Menu
RSS
FARNESINA: CO.DI.AM COORDINAMENTO AMBASCIATE DEL SINDACATO CEUQ, RIFORMA STATUTO NORMATIVO DEI DIPENDENTI E INCONTRO URGENTE A DI MAIO

FARNESINA: CO.DI.AM COORDINAMENTO A…

GD – Roma, 24 gen. 20 – I...

45 anni fa Keith Jarrett entrava nel mito

45 anni fa Keith Jarrett entrava ne…

Prendete un pianista stat...

Arte e gioielleria

Arte e gioielleria

Quando arte e gioielleria...

Guerra ibrida

Guerra ibrida

Non ci sarà una terza gue...

Perché il calendario dei Carabinieri è ancora importante?

Perché il calendario dei Carabinier…

Scrittura e arte: abilità...

La storia di Marco e la sorpresa di Raoul

La storia di Marco e la sorpresa di…

Nella serata di ieri, sab...

“Producendo per gli altri, ho trovato me stesso”: intervista a SebastiAn

“Producendo per gli altri, ho trova…

In SebastiAn c’è sempre s...

L'augurio di Buon Natale 2019

L'augurio di Buon Natale 2019

"La musica è arte e a Bol...

La politica nell'era del "no alleati"

La politica nell'era del "no a…

Non vi è dubbio che si st...

PLPL 2019

PLPL 2019

Quest’anno si sono festeg...

Prev Next
A+ A A-

Innovazione: riflessioni

InnovazioneInnovazione. conosciamo veramente il significato di questa parola?

I grandi industriali, inventori, informatici, hanno fatto di questo termine il loro punto di forza.

Ma quanto l’innovazione influisce sulle nostre vite? A che serve migliorare un processo o un prodotto con funzioni aggiuntive o addirittura, stravolgere le nostre abitudini giornaliere usando strumenti web sempre più vicini ai nostri gusti e bisogni.

Bisogno, questo e un altro elemento chiave legato alla parola innovazione, bisogno indotto o bisogno reale?

Come possiamo vedere si potrebbe filosofeggiare per molto tempo prima di raggiungere un accordo, ma il mio lavoro non sarà quello di farvi cambiare idea sull`argomento ma di proporvi nuove chiavi di lettura nel valutare le vostre abitudini rispetto gli anni che verranno; prevedere bisogni e proporre soluzioni sarà la mia missione.

Personalmente la parola innovazione, fa’ parte della mia quotidianità da tanti anni, a volte le mie idee sembrano ispirate da un film di Stanley kubrick, ma. . . non è stato lui che oltre 30 anni fa' immaginava vivere nello spazio in stazioni spaziali, robot parlanti. . .non ci siamo arrivati ai robot? Forse, ma aspetta un attimo. . non è uno smartphone quello sulla tua scrivania?

(immagine tratta da www.extralab.it)

© Riproduzione Riservata

Torna in alto