Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.

Logo
Stampa questa pagina

Giornata Formativa Intelligence

Formazione IntelligenceA NARNI UNA GIORNATA FORMATIVA DI INTELLIGENCE ORGANIZZATA DALL’A.I.S.I.S. (Associazione Italiana Scienze per l’Investigazione e la Sicurezza).

 

Il 19 settembre nella sede dell’A.I.S.I.S. di  Narni si svolgerà una giornata formativa relativa ad attività di intelligence. L’addestramento, è infatti, l’attività fondamentale per le unità speciali di ogni paese. Il 70% del tempo della loro attività è quindi dedicato alla simulazione delle più varie situazioni al fine di evitare comportamenti errati e contraddittori da parte degli agenti del team che rischierebbero di essere dannosi per se stessi e per gli altri.

La prima parte della lezione avrà come tema le tattiche e le tecniche operative relative alla valutazione dell’armamento individuale da fianco di un soggetto in attività criminale sia essa politica o puramente economica.

Nella seconda parte della giornata si effettueranno due simulazioni pratiche relative alla ricognizione e pianificazione di un intervento con particolare attenzione alla leadership attiva del team e alla negoziazione “dalla visione all’azione”.

La performance in intelligenze nasce inevitabilmente dalla riflessione sui canoni estetici della verità apparente che la situazione impone e sulla capacità di smascherarne i limiti.

Docente della giornata formativa sarà il Prof. Sergio Giangregorio, professore a contratto in varie università italiane e straniere e in numerosi centri di alta formazione.

Analista di strategie di sicurezza in aree urbane, ha firmato numerosi reportages nelle aree di crisi nel Medio Oriente. Ha seguito la Seconda Intifada, i conflitti nei Balcani, in Afghanistan ed in Iraq fino alla recente crisi libica. E’ presidente del CEOS (Centro Europeo Orientamento e Studi), dirige l’I.N.S.E.S.S. (Istituto Nazionale per gli Studi Economico-Strategici e Sociali), è attualmente componente CNEL, come esperto C.I.U., dell’ Osservatorio Socio – Economico sulla Criminalità, ha pubblicato per “The Boopen Editore” nel 2008 “Peacekeeping e Stress”, nel 2009 “Sicurezza e Immigrazione”, nel 2010 “No Crime” ed è in corso di pubblicazione nel 2011 “Grammatica della Pace II”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA