Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.

Menu
RSS
STRATEGIA, Turchia. Le alleanze e la politica estera aggressiva di Ankara

STRATEGIA, Turchia. Le alleanze e l…

Sempre più spesso gli S...

Ricostruiamo Beirut

Ricostruiamo Beirut

Concerto per Beirut per l...

La Turchia di Erdogan al limite dell’implosione

La Turchia di Erdogan al limite del…

Da mesi la Turchia sta vi...

Pescara del Tronto a quattro anni dal sisma

Pescara del Tronto a quattro anni d…

Sono da poco passate le 2...

Pescara del Tronto 24/08/2016 - 24 agosto 2020

Pescara del Tronto 24/08/2016 - 24 …

Vogliamo ricordare i nost...

Venezia vista da Belluno: esposte a Palazzo Fulcis le opere dei maggiori incisori bellunesi del Settecento

Venezia vista da Belluno: esposte a…

È stata inaugurata, a Pal...

Gli angeli non tremano

Gli angeli non tremano

Non dimenticheremo mai i ...

Buon compleanno Tommaso

Buon compleanno Tommaso

Tommaso ama ogni angolo d...

Individuare un vantaggio strategico nello spostamento delle dinamiche globali

Individuare un vantaggio strategico…

La politica globale sta c...

Iatrocrazia - La dittatura del Corona Virus

Iatrocrazia - La dittatura del Coro…

Il termine, in realtà, no...

Prev Next
A+ A A-

La rubrica di Convincere dedicata agli Eventi: convegni, seminari, feste, sagre, appuntamenti, mostre, svago e divertimento.

Capodanno a Merigar

Dal 28 Dicembre al 1° Gennaio 2018

Località Merigar Comune di Arcidosso (Grosseto)

Un Capodanno insolito immersi tra le incantevoli pendici del Monte Amiata, in un’atmosfera fuori dal tempo, per salutare il nuovo anno. Un’occasione di profonda trasformazione, condivisione e raccoglimento, per allontanarsi dal quotidiano e vivere un’esperienza rigenerante in un luogo di straordinaria bellezza naturale.

 

Durante la giornata, nel centro tibetano di Merigar, si alterneranno gli insegnamenti del MaestroChogyal Namkhai Norbu, in collegamento webcast, con sessioni teoriche e pratiche degli insegnamenti del Maestro, guidate da alcuni istruttori della Comunità Dzogchen.

Leggi tutto...

T.E.H.R. Thematic Exibition on Human Rights

ARS MILLENNIA PRODUCTION Presenta T.E.H.R.  Thematic Exibition on Human Rights ovvero una rassegna tematica sui diritti umani. La direzione artistica dell'opera è affidata a Isabel Russinova. Questa prima versione è svolta in collaborazione con l'Università Roma Tre - Dipartimenti di Filosofia, Comunicazione e Spettacolo, Scienze della Formazione, il Conservatorio Santa Cecilia, il RIFF – Rome Independent Film Festival, l'Accademia Tiberina, il Teatro Flaiano e il Cinema Trevi.

Leggi tutto...

LA DANZA DELLA MEDITAZIONE E LO YOGA DEL MOVIMENTO

La via tibetana alla salute e al benessere

Lo Dzogchen, conosciuto anche come Atiyoga, è un insieme di saggezze e metodi basati su una profonda conoscenza dell’individuo ed è considerato la via immediata per raggiungere un progresso spirituale e personale. In questo antico percorso, centrale è lo sviluppo della consapevolezza dell’individuo e la sua evoluzione personale.

La Comunità Dzogchen è costituita da un’associazione di persone unite da un profondo interesse per l’insegnamento Dzogchen, presente nella tradizione religiosa buddhista e nella religione del Bön, importato in Occidente dai maestri tibetani.

Il piccolo nucleo originario della Comunità, formatosi in Italia verso la metà degli anni Settanta sotto la guida del Maestro Chögyal Namkhai Norbu, tra i maggiori studiosi e storici della cultura tibetana, nel corso degli anni si è sempre più ampliato, assumendo una dimensione internazionale e dando vita a diversi centri in tutto il mondo, chiamati gar oppure ling, a seconda delle loro dimensioni.

Leggi tutto...

Premio miglior tesi di laurea "la violenza sulle donne"

ASSEGNAZIONE DEL PREMIO MIGLIOR TESI DI LAUREA SUL TEMA “LA VIOLENZA SULLE DONNE”

Il Comune di Narni, in occasione del 25 novembre 2017, giornata mondiale contro la violenza sulle donne, indice un bando per premiare la migliore tesi di laurea su questo tema. Il concorso intende stimolare la riflessione sull’argomento contribuendo allo sviluppo degli studi e della ricerca universitaria. Dal bando di concorso allegato a questo articolo ma scaricabile anche dal sito del comune, si evince che possono partecipare gli autori e le autrici di tesi di laurea triennale, specialistica o magistrale discussa negli anni accademici 2015/2016 e 2016/2017. Le tesi possono riguardare qualsiasi ambito disciplinare, purché abbiano per oggetto la prevenzione e la lotta contro la violenza nei confronti delle donne, con particolare attenzione ai vari ambiti riportati sul bando ovvero "sensibilizzazione, educazione e formazione", "perseguimento giuridico", "protezione, sostegno assistenza e cura delle vittime" e "sviluppo di adeguate politiche sociali".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS