Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.

Menu
RSS
Se Vittorio Sgarbi diventa Presidente del MART

Se Vittorio Sgarbi diventa Presiden…

O lo si ama, o lo si odia...

DAJE MATTE’

DAJE MATTE’

Lettera aperta all’On. Sa...

Game of Thrones: 3 motivi per non farne a meno

Game of Thrones: 3 motivi per non f…

NO SPOILER! L’attesa è f...

Avicii: album postumo, ma con consenso della famiglia (e per una buona causa)

Avicii: album postumo, ma con conse…

E’ quasi passato un anno ...

AVETE MAI PENSATO DI PAGARE UN HOTEL CON LA VOSTRA CULTURA?

AVETE MAI PENSATO DI PAGARE UN HOTE…

Pagare con la cultura? Or...

INTERVISTA A MAX MATTEI

INTERVISTA A MAX MATTEI

Appassionato sin da giova...

Giornata mondiale della consapevolezza sull’autismo

Giornata mondiale della consapevole…

"Anche se per me è diffic...

Il coraggio di ricominciare

Il coraggio di ricominciare

Si diceva da settimane ch...

Diritti umani: cosa aspettarsi dal 2019

Diritti umani: cosa aspettarsi dal …

Il 10 dicembre 2018 è sta...

ARTONAUTI, L’ALBUM DI FIGURINE PER CHI VUOLE VIAGGIARE NELL’ARTE

ARTONAUTI, L’ALBUM DI FIGURINE PER …

L’approccio al mondo dell...

Prev Next
A+ A A-

Giornata mondiale della consapevolezza sull’autismo

  • Pubblicato in Eventi

"Anche se per me è difficile comunicare e non posso capire le sfumature sociali, ho dei pregi rispetto a voi  che  vi  considerate  “normali”.  Per  me è difficile  comunicare,  ma non inganno.  Non ho  doppie intenzioni  né  sentimenti  pericolosi.  La  mia  vita  può essere  soddisfacente  se  semplice ed  ordinata, tranquilla, se non mi chiedi in continuazione di fare solo cose che sono difficili per me. Essere autistico è un modo di essere, anche se non è quello normale, la mia vita di autistico può essere così bella e felice come  la  tua  che  sei  “normale”.  Le  nostre  vite  si  possono  incontrare e possiamo  condividere  molte esperienze." 

Leggi tutto...

LA DANZA DELLA MEDITAZIONE E LO YOGA DEL MOVIMENTO

  • Pubblicato in Eventi

La via tibetana alla salute e al benessere

Lo Dzogchen, conosciuto anche come Atiyoga, è un insieme di saggezze e metodi basati su una profonda conoscenza dell’individuo ed è considerato la via immediata per raggiungere un progresso spirituale e personale. In questo antico percorso, centrale è lo sviluppo della consapevolezza dell’individuo e la sua evoluzione personale.

La Comunità Dzogchen è costituita da un’associazione di persone unite da un profondo interesse per l’insegnamento Dzogchen, presente nella tradizione religiosa buddhista e nella religione del Bön, importato in Occidente dai maestri tibetani.

Il piccolo nucleo originario della Comunità, formatosi in Italia verso la metà degli anni Settanta sotto la guida del Maestro Chögyal Namkhai Norbu, tra i maggiori studiosi e storici della cultura tibetana, nel corso degli anni si è sempre più ampliato, assumendo una dimensione internazionale e dando vita a diversi centri in tutto il mondo, chiamati gar oppure ling, a seconda delle loro dimensioni.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS