Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.

Menu
RSS
Buon compleanno Tommaso

Buon compleanno Tommaso

Tommaso ama ogni angolo d...

Individuare un vantaggio strategico nello spostamento delle dinamiche globali

Individuare un vantaggio strategico…

La politica globale sta c...

Iatrocrazia - La dittatura del Corona Virus

Iatrocrazia - La dittatura del Coro…

Il termine, in realtà, no...

Perché Chiara Ferragni è (sempre) una buona idea

Perché Chiara Ferragni è (sempre) u…

Quando ci sono di mezzo g...

Tenendo d'occhio la Siria meridionale

Tenendo d'occhio la Siria meridiona…

I recenti sviluppi nel su...

Ciao Claudio e’ difficile resistere alla tua assenza

Ciao Claudio e’ difficile resistere…

Se avessi il potere di fe...

TACCUINI D’ARTISTA: IL CASO DELLA GALLERIA NAZIONALE DELL’UMBRIA

TACCUINI D’ARTISTA: IL CASO DELLA G…

I taccuini d’artista sono...

L'alleanza transfrontaliera Giordania-Iraq è una priorità strategica

L'alleanza transfrontaliera Giordan…

La potenziale instabilità...

L'inevitabilità storica ha bisogno di nuove prospettive

L'inevitabilità storica ha bisogno …

Negli ultimi anni, si è v...

Le implicazioni giordane delle sfide multidimensionali in tutta la regione

Le implicazioni giordane delle sfid…

Le sfide in Medio Oriente...

Prev Next
A+ A A-

"Minchia Signor Tenente" in scena al Teatro degli Astri di Roma

  • Pubblicato in Eventi

Dal 31 gennaio al 2 febbraio il Teatro degli Astri di Roma ospiterà la Compagnia del Soqquadro con l’esilarante commedia Minchia Signor Tenente. La commedia, scritta da Antonio Grosso, si occupa di affrontare il difficile e spinoso tema della mafia con grazia e una buona dose di ironia e sensibilità. Minchia Signor Tenente narra le vicende di una piccola Stazione dei Carabinieri in un paesino non meglio identificato della Sicilia dei primi anni 90. Le giornate trascorrono lente, "qui non succede mai niente" sarà il leitmotiv della piece. La quotidianità scorre in maniera ordinariamente inesorabile. I carabinieri fanno di tutto per dare un pizzico di sale a queste lente giornate che d'improvviso verranno stravolte e sconvolte da un evento che sovvertirà per sempre l'ordine delle cose. Sul palco si esibiranno Andrea Bezziccheri, Andrea Chilò, Daniele De Matteis, Claudia Faraone, Francesco Masi, Andrea Notargiacomo Gianluca Senatore e Iacopo Spositi, l’aiuto alla regia è curato da Ilaria Crea. Convincere.eu ha incontrato il regista Marco De Riso che ci ha raccontato qualcosa in più sullo spettacolo. 

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS