Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.

Menu
RSS
Il dolore e la rabbia

Il dolore e la rabbia

EEC Press - Il presidente...

La morte dello Stato di Diritto

La morte dello Stato di Diritto

Lo stato di diritto è mor...

La prima "spedizione solare" in Artico

La prima "spedizione solare…

MobileReporter fa la sua ...

Il crollo dello Stato a Genova

Il crollo dello Stato a Genova

Ieri a Genova è crollato ...

IL CEOS APRE A CASTELVECCHIO SUBEQUO LA SEDE DELLA REGIONE ABRUZZO

IL CEOS APRE A CASTELVECCHIO SUBEQU…

La vita sociale nel nostr...

(EEC PRESS) RIORGANIZZAZIONE AGEA – ROMA, 27 LUGLIO 2018

(EEC PRESS) RIORGANIZZAZIONE AGEA –…

Il Presidente della Confe...

"Cara collega" - la lettera di Sergio Marchionne

"Cara collega" - la lette…

Cara Collega, Esiste un ...

ADELPHOE (I FRATELLI)

ADELPHOE (I FRATELLI)

Publio Terenzio Afro, aut...

La lettera di Savona a Boeri del luglio 2017 diffusa in rete

La lettera di Savona a Boeri del lu…

In rete in questi giorni ...

I furti d'auto predittivi dei furti in appartamento. Come difendersi

I furti d'auto predittivi dei furti…

L’esperienza delle Forze ...

Prev Next
A+ A A-

73° ANNIVERSARIO DELLA BATTAGLIA DI EL ALAMEIN

73° ANNIVERSARIO DELLA BATTAGLIA DI EL ALAMEIN

Il 16 Ottobre a Pisa, in anticipo di 7 giorni sulla data della Battaglia, si celebrerà il 73mo anniversario della Battaglia di El Alamein, ospite della Brigata Paracadutisti Folgore.

I momenti più emozionanti saranno quelli del lancio delle bandiere di Reggimento, cui parteciperà il Medagliere nazionale e la mattinata al Capar, cuore della Specialità.

Come da nobile tradizione, prenderà luogo per la 13ma volta , anche la Staffetta degli Ideali che partirà dai Sacrari dei Paracadutisti di Tarquinia e Tradate e giungerà al CAPAR, che anno dopo anno registra una crescente partecipazione di decine di paracadutisti di tutte le sezioni ANPDI lungo percorso.

Per la prima volta, sarà in cielo in forma ufficiale, il più grande Tricolore italiano ( oltre 1.000 mq) di proprietà dell’ ANPDI, realizzato con la preziosa collaborazione della Brigata Paracadutisti “Folgore” e alla stessa ceduto in uso. Tale evento rappresenta un record mondiale. L’impegnativo lancio sarà a cura degli atleti paracadutisti in forza al Reparto Attività Sportive dell’esercito presso il CAPAR, che portano sul braccio della tuta di gara anche lo scudetto ANPDI.

Tra gli atti importanti che saranno compiuti, rientra anche il rinnovo convenzione quadriennale tra la Brigata Paracadutisti “Folgore” e l’ ANPDI, che il Gen. Giovanni Maria Iannucci, Comandante della Brigata Paracadutisti “Folgore” e il Presidente Naz. ANPDI Gen. Giovanni Fantini firmeranno proprio nel pomeriggio successivo al lancio delle Bandiere.

fonte: congedatifolgore.com

 

 

Torna in alto