Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.

Menu
RSS
Uccisa la giornalista investigativa Daphne Caruana Galizia

Uccisa la giornalista investigativa…

MALTA - Si chiamava Daphn...

ITALIANITA'

ITALIANITA'

Dobbiamo una immensa grat...

Innovazione? La risposta è Telegram - intervista a Rachele Zinzocchi

Innovazione? La risposta è Telegram…

Chi è Rachele Zinzocchi? ...

LA DANZA DELLA MEDITAZIONE E LO  YOGA DEL MOVIMENTO

LA DANZA DELLA MEDITAZIONE E LO YO…

La via tibetana alla salu...

Ricevuta e pubblicata:Lettera al Ministro dell'Interno

Ricevuta e pubblicata:Lettera al Mi…

 Gentile Ministro, molti...

Premio miglior tesi di laurea "la violenza sulle donne"

Premio miglior tesi di laurea …

ASSEGNAZIONE DEL PREMIO M...

Pescara del Tronto non si ricostruisce con le parole

Pescara del Tronto non si ricostrui…

“Le persone che hanno per...

PERFIDA ALBIONE, MA LA REGINA ESAUDIRA’ UNA CERTA PETIZIONE?

PERFIDA ALBIONE, MA LA REGINA ESAUD…

              Perfida Alb...

LEGGE ELETTORALE: OVVERO L’EMENDAMENTO IMPOSSIBILE

LEGGE ELETTORALE: OVVERO L’EMENDAME…

     Dalla caduta del mur...

EPHEBIA FESTIVAL 2017

EPHEBIA FESTIVAL 2017

L’Associazione di promozi...

Prev Next
A+ A A-

La rubrica di Convincere dedicata agli Eventi: convegni, seminari, feste, sagre, appuntamenti, mostre, svago e divertimento.

LA DANZA DELLA MEDITAZIONE E LO YOGA DEL MOVIMENTO

La via tibetana alla salute e al benessere

Lo Dzogchen, conosciuto anche come Atiyoga, è un insieme di saggezze e metodi basati su una profonda conoscenza dell’individuo ed è considerato la via immediata per raggiungere un progresso spirituale e personale. In questo antico percorso, centrale è lo sviluppo della consapevolezza dell’individuo e la sua evoluzione personale.

La Comunità Dzogchen è costituita da un’associazione di persone unite da un profondo interesse per l’insegnamento Dzogchen, presente nella tradizione religiosa buddhista e nella religione del Bön, importato in Occidente dai maestri tibetani.

Il piccolo nucleo originario della Comunità, formatosi in Italia verso la metà degli anni Settanta sotto la guida del Maestro Chögyal Namkhai Norbu, tra i maggiori studiosi e storici della cultura tibetana, nel corso degli anni si è sempre più ampliato, assumendo una dimensione internazionale e dando vita a diversi centri in tutto il mondo, chiamati gar oppure ling, a seconda delle loro dimensioni.

Leggi tutto...

Premio miglior tesi di laurea "la violenza sulle donne"

ASSEGNAZIONE DEL PREMIO MIGLIOR TESI DI LAUREA SUL TEMA “LA VIOLENZA SULLE DONNE”

Il Comune di Narni, in occasione del 25 novembre 2017, giornata mondiale contro la violenza sulle donne, indice un bando per premiare la migliore tesi di laurea su questo tema. Il concorso intende stimolare la riflessione sull’argomento contribuendo allo sviluppo degli studi e della ricerca universitaria. Dal bando di concorso allegato a questo articolo ma scaricabile anche dal sito del comune, si evince che possono partecipare gli autori e le autrici di tesi di laurea triennale, specialistica o magistrale discussa negli anni accademici 2015/2016 e 2016/2017. Le tesi possono riguardare qualsiasi ambito disciplinare, purché abbiano per oggetto la prevenzione e la lotta contro la violenza nei confronti delle donne, con particolare attenzione ai vari ambiti riportati sul bando ovvero "sensibilizzazione, educazione e formazione", "perseguimento giuridico", "protezione, sostegno assistenza e cura delle vittime" e "sviluppo di adeguate politiche sociali".

Leggi tutto...

EPHEBIA FESTIVAL 2017

L’Associazione di promozione sociale Ephebia nacque nel 1995 come associazione di associazioni (Arci Nuova Associazione, Experience, Attenti al Kane, Consulta degli Studenti, Centro Giovanile Sant'Efebo) ma anche come comunità di singole persone, amanti della musica, musicisti, ex musicisti, addetti al settore dello spettacolo.

Leggi tutto...

SOGNI LUCIDI

“Per sviluppare la capacità di essere attivi e coscienti durante lo stato del sogno, attraverso le potenti tecniche del sogno lucido che derivano principalmente dalla tradizione tibetana dello yoga del sogno”

Con sogno lucido si intende sognare sapendo di sognare. Uno strano gioco di parole per indicare un tipo di pratica che favorisce una migliore consapevolezza nella vita e nel rapporto con il Sé. Fin da tempi antichi questo concetto è parte integrante di diverse vie spirituali, permettendo di esplorare le potenzialità creative della mente in maniera profonda. Lo yoga del sogno permette di sviluppare la capacità di essere attivi e coscienti durante lo stato del sogno. Sulla base degli insegnamenti, frutto della sapienza ed esperienza che Chögyal Namkhai Norbu trasmette in Occidente da diversi decenni, il 23, 24 e 25 Giugno Micheal Katz, psicologo e autore de “Lo yoga tibetano del sogno”, illustrerà i principi basilari della tecnica e i suoi benefici effetti.

Leggi tutto...

ELENA SIMULACRO E IMPOSTURA

Il crescente rapporto tra realtà e finzione nel mondo d’oggi, o meglio la straordinaria capacità della finzione di diventare realtà, emerge con forza dalla produzione artistica del nuovo secolo. Da una società in cui le finzioni sorgevano dal mutamento fantasioso del reale, si è passati a una società in cui è la realtà ad alimentarsi della finzione.

«Le finzioni del giorno d'oggi sono dunque più ambigue che ambivalenti: esse non sono né menzogne né creazioni. Proprio per questo temibili, non si distinguono radicalmente né dalla verità né dalla realtà, ma intendono sostituirvisi» (Augé)

E quindi... Elena rovina delle navi, dei guerrieri e delle città, o vittima di Eros e Logos? Elena tessitrice d’inganni o Elena bambina? I molteplici volti di Elena attraverso le voci delle fonti antiche e le parole di chi l’ha accusata e difesa. In un avvicendamento di toni e figure contrastanti, la figura di Elena si svela mostrando i molti volti della sua seduzione, la sua multiforme bellezza. Una, due, tre, molte “Elene”, colpevoli o vittime, innocenti o infami per colpa o per destino.

Leggi tutto...

La voce delle donne

Considerazioni al femminile sulla violenza di genere

Mostra Fotografica - Progetto e fotografie di Sergio Battista con la partecipazione di Arianna Ninchi e Silvia Siravo

Si svolgerà presso la CASA INTERNAZIONALE DELLE DONNE - Sala Atelier in Via della Lungara, 19 a Roma il 20 Maggio 2017 dalle 16,30 alle 19,30, la mostra fotografica "La voce delle donne - considerazioni al femminile sulla violenza di genere".

Leggi tutto...

Cinema e Città

Avrà luogo Giovedì 13 Aprile 2017 alle ore: 17.00 presso la sede del Rettorato dell'Università Telematica Pegaso in Via di San Pantaleo n. 66 Roma, il dibattito dal titolo: "Cinema e Città", in occasione della presentazione del libro di Ghisi Grutter "Al cinema con l'architetto". 

Leggi tutto...

Di fronte alla morte

DI FRONTE ALLA MORTE

Saper accompagnare alla fine della vita

 

in collaborazione con l'associazione di volontariato ONLUS “Tutto è Vita”

 

 

Sabato 8 aprile 2017

dalle ore 9,30

 

Località Merigar

(Comune di Arcidosso – GR)

 

 

Accompagnare il processo della malattia e del morire presuppone la capacità di accogliere l’altro, anche nelle sue debolezze e fragilità, nella sua progressiva mancanza di autonomia. Tutto ciò richiede di poterci prendere cura dell’altro, della sua infermità, accompagnandolo in un percorso che, utilizzando le parole dell’autrice Marie de Hennezel: non è mai prevedibile, intessuto com’è con la parte più profonda dell’uomo.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS