Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.

Menu
RSS
Giordania: la necessità di rivedere politiche e procedure

Giordania: la necessità di rivedere…

Stiamo andando nella gius...

BOHEMIAN RHAPSODY

BOHEMIAN RHAPSODY

Ieri sera ho visto "Bohem...

Abbiate il coraggio di restare soli

Abbiate il coraggio di restare soli

La lettera del sindaco, l...

Buon anno e 195 giga di questi pixel!

Buon anno e 195 giga di questi pixe…

Una foto da 195 miliardi ...

Ciao Antonio

Ciao Antonio

"Se potessi fermare il te...

Riceviamo e pubblichiamo: lettera aperta al Ministro per la Pubblica Amministrazione

Riceviamo e pubblichiamo: lettera a…

LETTERA APERTA AL MINISTR...

Allerta USA su spionaggio dalla CINA

Allerta USA su spionaggio dalla CIN…

Quante aziende tecnologic...

Black Friday e test del DNA

Black Friday e test del DNA

Eccoci ci siamo è in arri...

Riconoscere un profilo fake

Riconoscere un profilo fake

Quante volte abbiamo sent...

CEUQ e USB su “Lavoro privato”

CEUQ e USB su “Lavoro privato”

Lo scorso 29 ottobre si s...

Prev Next
A+ A A-

La rubrica di Convincere dedicata all'Arte, alla Cultura in ogni sua accezione ed allo Spettacolo.

DUE MORTI DUE MISURE

Riportiamo un post di Facebook di Michele Belsanti, per rendere omaggio ad una grande antropologa italiana scomparsa pochi giorni fa, all'età di 91 anni, nella sua casa romana. La sua morte è passata inosservata agli occhi del mondo forse perchè era controcorrente ed in forte polemica con l'Europa, sostenendo con forza le tesi contrarie all'unificazione, che riteneva un progetto "fallimentare", ed auspicava l'uscita dell'Italia dall'UE.

Leggi tutto...

WILLENBERG: ULTIMO SUPERSTITE DEL CAMPO DI STERMINIO DI TREBLINKA

 

E' morto a Tel Aviv all'eta' di 93 anni Samuel Willenberg, l'ultimo superstite del campo di sterminio di Treblinka, nella Polonia occupata. Sara' sepolto domani allo Yad Vashem a Gerusalemme.

Nel 1943 prese parte a una rivolta nel campo in cui furono sterminati 870.000 ebrei polacchi e greci, e 2.000 zingari, e riusci' a evadere nelle foreste circostanti con altri 200 internati. Willenberg entro' quindi nelle forze partigiane polacche. Nel 1950 immigro' in ISRAELE e successivamente divenne funzionario statale.

 

 

(tratto da Shalom7)

Leggi tutto...

UMBERTO ECO: "COLTIVA LA MEMORIA E IMPARA A MEMORIA LA VISPA TERESA"

Tanto si è scritto su Umberto Eco e sulla sua scomparsa. Noi di "Convincere" vogliamo ricordarlo con questa lettera che scrisse al nipotino dandogli un consiglio per il futuro: imparare a memoria la vispa teresa, ma anche la formazione della Roma o i nomi dei domestici dei tre moschettieri. Perché internet non può sostituirsi alla conoscenza, né il computer al nostro cervello.

Leggi tutto...

PAPA FRANCESCO: "ESSERE FELICI È DIVENTARE ATTORE DELLA PROPRIA STORIA"

"Puoi aver difetti, essere ansioso e vivere qualche volta irritato, ma non dimenticate che la tua vita è la più grande azienda al mondo. Solo tu puoi impedirle che vada in declino. In molti ti apprezzano, ti ammirano e ti amano. Mi piacerebbe che ricordassi che essere felice, non è avere un cielo senza tempeste, una strada senza incidenti stradali, lavoro senza fatica, relazioni senza delusioni.

Leggi tutto...

Nadir Malizia e la vita su quattro ruote

“Io mi sento un uomo normale, purtroppo vivo in una società disabile che non vuole vedere al di là dei propri occhi”. Apre così il secondo capitolo del libro, che si compone di 16 capitoli più una poesia finale dedicata all’amicizia Nadir Malizia. Nadir Malizia, nato a Cremona, classe ’76, è Giurista specializzato in Diritto Internazionale dell’Unione Europea. Fin da quando era adolescente ama scrivere per esprimere le proprie emozioni. Vita su Quattro Ruote è il suo primo libro. La sua intervista a C1V Edizioni:

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS