Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.

Menu
RSS
“Quanto blu” di Percival Everett

“Quanto blu” di Percival Everett

“Quanto blu” di Percival ...

Regeni abbraccia Patrick Zaky in un murales. La famiglia:"Non è mai stato minaccia"

Regeni abbraccia Patrick Zaky in un…

Vicino all'ambasciata d'E...

Le mani della Turchia sul Mediterraneo

Le mani della Turchia sul Mediterra…

La mire espansionistiche ...

Verità per Giulio

Verità per Giulio

Oggi 3 febbraio 2020 ri...

A febbraio il Breakbulk Middle East a Dubai, evento top per trasporto e logistica

A febbraio il Breakbulk Middle East…

Per il secondo anno conse...

Nucleare, prima centrale negli Emirati Arabi Uniti

Nucleare, prima centrale negli Emir…

Nucleare – Gli Emirati Ar...

Turchia e dintorni. Turchia campione dei non diritti umani

Turchia e dintorni. Turchia campion…

Che la Turchia stia attra...

1917

1917

È difficile raccontare la...

"Minchia Signor Tenente" in scena al Teatro degli Astri di Roma

"Minchia Signor Tenente" …

Dal 31 gennaio al 2 febbr...

LA TEMPESTA CHE TUTTO DISTRUGGE

LA TEMPESTA CHE TUTTO DISTRUGGE

Non ho mai amato troppo l...

Prev Next
A+ A A-

CIAO ANGELA .....E' DIFFICILE RESISTERE ALLA TUA ASSENZA

CIAO ANGELA .....E' DIFFICILE RESISTERE ALLA TUA ASSENZA

Ciao Angela, è difficile resistere alla tua assenza.

Le persone si scoprono attraverso i ricordi che se ne hanno.

Ricordare Angela significa averla accanto, vederla ora come per la prima volta, significa credere che i momenti più veri passati insieme non passeranno mai.

Siamo impreparati a non avere più la semplicità del tuo sorriso, consapevoli di custodire insieme a te le vicende umane di cui siamo stati partecipi.

Così ci capita di specchiarci nelle tue parole per vedere ancora quale passione vi scorreva, donando a tutti la giusta serenità che serve nelle tensioni quotidiane che ci circondano.

Se potessimo fermare il tempo, tutto oggi sarebbe diverso, ma indietro, purtroppo non si torna.

Continuerai a vivere dentro di noi, nei nostri ricordi.

Angela eri speciale, ma non come tutti, lo eri davvero.

Torna in alto