Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.

Menu
RSS
ARTONAUTI, L’ALBUM DI FIGURINE PER CHI VUOLE VIAGGIARE NELL’ARTE

ARTONAUTI, L’ALBUM DI FIGURINE PER …

L’approccio al mondo dell...

Secondo messaggio nella bottiglia

Secondo messaggio nella bottiglia

Sono sicura che la maggio...

Osservazioni dal web

Osservazioni dal web

Sono due giorni che la mi...

La terra non appartiene all’uomo, è l’uomo che appartiene alla terra

La terra non appartiene all’uomo, è…

“Quando avrete abbattuto ...

Klingande: “L’Album è pronto”

Klingande: “L’Album è pronto”

Un successo cresciuto “a ...

QUANTO SEI BELLA ROMA (IN UN GIORNO E MEZZO)

QUANTO SEI BELLA ROMA (IN UN GIORNO…

Il poco tempo e la poca d...

La contraddizione è ricchezza, è umanità: il viaggio di Nic Sarno

La contraddizione è ricchezza, è um…

Nic Sarno è senza dubbio ...

Not For Us: l’eleganza del silenzio

Not For Us: l’eleganza del silenzio

C’È QUALCOSA DI SPECIALE ...

Ricordi

Ricordi

Quando ero ragazzina, al ...

Nuovi tentativi di imporre "accordi regionali"

Nuovi tentativi di imporre "ac…

Verso l'ultimo anno del s...

Prev Next
A+ A A-

IL TEMPO NON ASPETTA NESSUNO

il tempoSiamo convinti che la nostra vita sarà migliore...

quando saremo sposati, quando avremo un primo figlio o un secondo…
Poi ci sentiamo frustrati perché i nostri figli sono troppo piccoli e pensiamo che le cose andranno meglio quando saranno cresciuti. Ci esasperiamo per il loro comportamento da adolescenti e siamo convinti che saremo più felici quando avranno superato questa età.
Pensiamo di sentirci meglio quando il nostro partner avrà risolto i suoi problemi, quando cambieremo l’auto, quando faremo delle vacanze meravigliose, quando non saremo più costretti a lavorare.
Ma se non cominciamo una vita piena e felice ora, quando lo faremo?
Dovremo sempre affrontare delle difficoltà di qualsiasi genere. Tanto vale accettare questa realtà e decidere di essere felici qualunque cosa accada.
Questo modo di percepire le cose ci aiuta a capire che non c’è un mezzo per essere felici, ma la felicità è il mezzo.
Il tempo non aspetta nessuno.
Allora smettiamo di aspettare di finire la scuola, di tornare a scuola, di perdere cinque chili, di prendere cinque chili, di avere dei figli, di vederli andare via di casa…  smettiamo di aspettare di cominciare a lavorare, di andare in pensione, di sposarci, di divorziare….  smettiamo di aspettare il venerdi sera, la domenica mattina, di avere una nuova macchina o una casa nuova…. smettiamo di aspettare la primavera, l’estate, l’autunno o l’inverno!
Smettiamo di aspettare di lasciare questa vita, di rinascere nuovamente e decidiamo che non c’è momento migliore per essere felici che il momento presente. La felicità e le gioie non sono mete, ma un viaggio.

 

immagine tratta da  www.ilprofumodellesistenza.blogspot.com

© Riproduzione Riservata

 

Altro in questa categoria: « BASTA PAURE L'ITALIA DEI TRE LAVORI »
Torna in alto