Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.

Menu
RSS
Verso Expo 2020 – Gli Emirati Arabi Uniti e il primato universitario

Verso Expo 2020 – Gli Emirati Arabi…

Poco più di 2,5 milioni d...

Perché è così importante che la “Pala dei Decemviri” di Perugino torni a Perugia?

Perché è così importante che la “Pa…

Dopo la “Madonna col Bamb...

Giorgio Bassani e il suo impegno per l’Italia

Giorgio Bassani e il suo impegno pe…

Riflessioni e argomentazi...

"L'ULTIMA ESTATE"

"L'ULTIMA ESTATE"

Scrivere un libro è inizi...

Verso Expo 2020 – Instagrammabilità: un fattore cruciale per le vacanze dei millennial

Verso Expo 2020 – Instagrammabilità…

Dubai è stata tra le cinq...

GLI EMIRATI ARABI UNITI: HUB CULTURALE DEL GOLFO

GLI EMIRATI ARABI UNITI: HUB CULTUR…

Fervono i preparativi per...

“Un Amore” di Dino Buzzati

“Un Amore” di Dino Buzzati

Ideato nel 1959, ma pubbl...

Compie 180 anni la prima linea ferroviaria italiana, a cui Google dedica il suo Doodle

Compie 180 anni la prima linea ferr…

Google oggi, 3 ottobre, f...

“Un buon posto dove stare” di Francesca Manfredi

“Un buon posto dove stare” di Franc…

Libro d’esordio di France...

Donne e Islam: la svolta degli Emirati Arabi Uniti

Donne e Islam: la svolta degli Emir…

Le questioni di genere, o...

Prev Next
A+ A A-

Il fascino della criminologia e del crimine

Fascino Criminologia e Criminedi Maria Gaia Pensieri[1]

Le ultime notizie di cronaca nera sui giornali, trasmissioni come Chi l’ha visto o Quarto Grado…… al giorno d’oggi l’informazione giornalistica tratta prevalentemente la cronaca nera. Il così detto “fascino del male” sembra contagiare tutti, gli ultimi sondaggi hanno permesso di accertare che nei nostri telegiornali la cronaca nera rappresenta circa il 12% del tempo totale, il dato maggiore a livello europeo. Ma questo non è un fenomeno dei giorni nostri; le cronache ci narrano che in quell’11 giugno 1961, quando la Corte d’Assise di Roma, lesse la sentenza per l’uccisione di Maria Martirano,  nella quale vennero condannati all’ergastolo il marito Fenaroli quale mandante e l’operaio Ghiani quale esecutore, fuori dall’aula erano assiepate decine di migliaia di persone che arrivavano fino ad affollarla piazza Cavour. Tutte li in attesa per ascoltare in diretta la sentenza.

Passano gli anni ed i gusti non cambiano, trasmissioni che si succedono e tanti opinionisti, più o meno qualificati, che danno il loro parere pur, probabilmente, non conoscendo gli avvenimenti di cui parlano più dello spettatore che li segue. Così ci si ritrova a sentire “esperti” che utilizzano termini molto tecnici, quali: prova genetica, ceppo familiare, luminol e crime scope. Spesso si ha l’impressione che questi termini non siano pienamente conosciuti dagli stessi che ce ne parlano, ma gli servano solamente ad aumentare la difficoltà dello spettatore medio e di conseguenza a far pensare che chi li pronuncia sia un “guru” della criminologia. 

Leggi tutto...

21 grammi... il peso della scrittura? La grafologia a uso dei Criminologi

Grafologia a uso dei criminologi

 

Di Francesco Caccetta*

 

 

Quando qualcuno legge nel mio curriculum la voce “grafologo” spesso, mi chiede d’emblée di analizzare la sua scrittura, magari scrivendo una parola sul fazzolettino di carta del bar, allo stesso modo di come si direbbe al cartomante “allora leggimi le carte!”.

Memore degli insegnamenti dei cinque anni di grafologia (tre di scuola grafologica AGIF e due di Perizia grafica ARIGRAF) rispondo subito che la Grafologia non ha niente a che vedere con la magia, perché è una scienza e, in quanto tale, necessita di strumenti nonché approfondita analisi prima di esprimere una valutazione. In effetti, questa frequente ed errata associazione della grafologia con le arti esoteriche, ha radici antiche. Proviamo a fare un po’ di chiarezza.

Da oltre due secoli, numerosi scienziati si sono dedicati, senza risparmio di energie, allo studio della mente umana, cercando di scoprirne i meccanismi alla base dei comportamenti criminali.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS