Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, cliccando sui link al suo interno o semplicemente scrollando la pagina verso il basso, accetti il servizio e gli stessi cookie.

Menu
RSS
RAIMONDO DI SANGRO, PRINCIPE DI SANSEVERO

RAIMONDO DI SANGRO, PRINCIPE DI SAN…

Raimondo di Sangro, detto...

La voce delle donne

La voce delle donne

Considerazioni al femmini...

L'ATTIMO DI MEZZO

L'ATTIMO DI MEZZO

“L’Attimo di mezzo”, è ...

Rotta mediterranea - immigrazione e sicurezza

Rotta mediterranea - immigrazione e…

Il libro “Rotta mediterra...

Grazie Polizia

Grazie Polizia

Grazie grazie grazie raga...

Cinema e Città

Cinema e Città

Avrà luogo Giovedì 13 Apr...

Di fronte alla morte

Di fronte alla morte

DI FRONTE ALLA MORTE Sap...

Conferenze pubbliche ad Arcidosso (GR)

Conferenze pubbliche ad Arcidosso (…

In collaborazione con il ...

Militari E Polizia tra i meno pagati in Europa

Militari E Polizia tra i meno pagat…

La Ceuq si unisce alle pr...

Meditazione e Yoga: 2 giorni dedicati all'armonia e al rilassamento

Meditazione e Yoga: 2 giorni dedica…

MEDITAZIONE E YOGA   Du...

Prev Next
A+ A A-

La rubrica di Convincere dedicata all'Arte, alla Cultura in ogni sua accezione ed allo Spettacolo.

RAIMONDO DI SANGRO, PRINCIPE DI SANSEVERO

Raimondo di Sangro, detto principe di Sansevero. Eccentrico, filosofo, astronomo, poeta, scrittore, guerriero, mecenate, inventore, mago, scienziato, alchimista. Un precursore dei tempi, uno scienziato pazzo, un genio, uno stregone malvagio. Il personaggio più misterioso del settecento italiano. 
Chi era questo ricco signore che, invece di dedicarsi ai tipici passatempi di ogni nobile dell’epoca come la caccia e il gioco, scelse di immergersi nella lettura di testi alchemici e di chiudersi per ore nel suo studio a effettuare esperimenti mai tentati prima?

Leggi tutto...

PAURE REMOTE

Sveglia permettendo, ogni santa mattina, prima del kickoff scandito dal  mio cartellino, mi concedo  un cappuccino ed un cornetto.

Leggi tutto...

A VOCE GRANDE

8 marzo: mimose, cene tra donne, spettacoli, serate danzanti….. c’è da chiedersi come ha fatto ad essere ricondotta a puro consumismo una ricorrenza così importante e significativa. È anche vero che questa giornata è stata spesso adoperata da partiti e sindacati per riscuotere consenso e questo ne ha provocato uno svuotamento progressivo del suo vero significato.

Leggi tutto...

MASADA: SUPERBA FORTEZZA CHE SI ERGE COME UN PUNTO ESCLAMATIVO NEL MEZZO DEL NULLA

Fonte: Anticae Viae (facebook) 

Ultima fortezza degli Zeloti contro i Romani, nelle cui mani cadde dopo un leggendario assedio e un suicidio collettivo, Masada è quello che rimane di un fortilizio costruito su di una roccia isolata, alta 300 mt., presso la sponda ovest del Mar Morto. Probabilmente fondata nel periodo Asmoneo (II sec. aC.) venne definitivamente fortificata al tempo di Re Erode (37-4 a.C.).

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS